Una domenica mattina al MANN per ammirare i mosaici e gli affreschi  ivi presenti e provenienti per lo più dagli scavi di Ercolano e Pompei, non poteva mancare la visita anche alla collezione Borgiana esposta (proveniente da Velletri).

Gli affreschi e i mosaici osservati rientrano nel programma dell’anno,  entriamo nel dettaglio.

I frammenti di intonaco dipinto distaccati dagli edifici delle città vesuviane sono preziosa testimonianza della pittura decorativa di età romana e ne documentano in modo esemplare la varietà dei soggetti e l’evoluzione stilistica tra il I secolo a.C. e il I d.C. L’esposizione è organizzata per contesti di provenienza e costituisce, insieme con i numerosissimi altri affreschi in deposito, il più vasto repertorio esistente di pittura antica, reso ancor più straordinario dalla pressoché totale scomparsa della pittura greca. Da non perdere la Saffo, la Flora da Stabia, le megalogra e dalla Villa di P. Fannio Sinistore a Boscoreale e le pitture della Villa di Agrippa Postumo a Boscotrecase.

Gli affreschi sono disposti in quattro sale del primo piano del Museo, riaperti al pubblico tra il 2007 e il 2009 dopo un lungo periodo di chiusura.

 

la Primavera MANN

La Primavera MANN

Affresco MANN

Affresco proveniente dalla Villa di Boscoreale

I mosaici unici al mondo per varietà di tecniche e materiali, i mosaici vesuviani sono organizzati in modo che si possano apprezzare le diverse tipologie dei “dipinti in pietra” (Plinio il Vecchio), dall’opus sectile all’opus vermiculatum. Il nucleo centrale della raccolta è il ricco contesto dalla Casa del Fauno di Pompei, con il celebre mosaico con la battaglia di Alessandro e Dario. Da non perdere le colonne a mosaico, il Memento mori e i due quadretti a soggetto teatrale di Dioskurides dalla Villa di Cicerone a Pompei.

Alessandro contro Dario

Particolare del Mosaico, Alessandro contro Dario (proveniente da Pompei)

Mosaici MANN

Foto di Gruppo fuori al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Foto di Gruppo fuori al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

 

La giornata è proseguita con una bella passeggiata tra le strade di Napoli, in particolare ci siamo soffermati ad ammirare ed ascoltare la descrizione delle antiche mura greche

Mura greche

Mura greche 2